PETER RANALLI

Regista e Produttore Video

Inizia la sua carriera di regista con i film documentari: alcuni di argomento ambientalista, Speed Of Life, Bike4truce, Spero di conoscerla presto, alcuni girati a L’Aquila, tra cui “Territorio, appunti per un film su Ignazio Silone” che condivide con Gianfranco Pannone, e il più noto, Azucar amargo, girato nell’isola di Hispanola. Quest’ultimo, proiettato nella sede di Amnesty international a Londra, ha vinto diversi premi internazionali. Nel mentre realizza videoclip, video redazionali, spot, web serie ed esperienze in Tv nazionali come il Gambero Rosso TV.

Attualmente lavora come regista, sceneggiatore e producer per diverse agenzie di comunicazione, oltre ad aver trovato nel web una piazza per la distribuzione dei video libera e stimolante. Crede fermamente nel linguaggio video e pensa che il futuro del marketing e della comunicazione passi necessariamente attraverso questa forma d’arte.