Sei seduto davanti al tuo computer mentre aspetti che sopraggiunga la fatidica ispirazione a suggerirti che cosa scrivere. Poi inevitabilmente ti alzi e molli tutto.

Quante volte ti sarà capitato? Tranquillo, benvenuto nel club!

Per ovviare a questa situazione, esistono alcuni tool utili per rendere più semplice il tuo lavoro di scrittura e creazione di contenuti.

Vediamoli insieme!

Answer the public

Questo tool è diventato in poco tempo il punto di riferimento per qualsiasi web writer.

In pochi e semplici passaggi ti permette di capire che cosa le persone scrivono sui motori di ricerca e quindi a cosa sono interessate.

Inserendo le parole chiave che più ti interessano e il paese di riferimento, troverai tutte le query inerenti al termine ricercato. I risultati sono divisi in base alle parole e preposizioni correlate alle tue keywords; questo aspetto è molto utile per renderti conto, nel dettaglio, che tipologia di domande fa il tuo pubblico rispetto a una determinata parola chiave.

Quando non sai bene di cosa scrivere lascia che siano le persone a dirtelo. Nel Content Marketing ogni ricerca effettuata sul web è un’opportunità che va colta!

Ubersuggest

Un altro tool utile per capire quali sono le migliori keywords da inserire nei tuoi articoli, è Ubersuggest. Nella sezione di ricerca di questo strumento puoi inserire:

  • parole chiave;
  • fonte (web, immagini, news, shopping, ecc…);
  • lingua.

I risultati forniti ti daranno un quadro completo di trend, volumi di ricerca, costo per click, SEO difficulty e competition, indirizzandoti verso la scelta delle migliori keywords da usare rispetto all’argomento che vuoi trattare.

Inoltre, tra i vari servizi offerti da Ubersuggest, troverai anche la lista degli articoli più indicizzati sul web inerenti alle tue parole chiave. Potrai scoprire quali sono quelli che hanno più interessato il tuo pubblico e creare una strategia ad hoc per il tuo lettore.

Bene. A questo punto, dopo aver scelto l’argomento e le keywords più adatte ai tuoi obiettivi, ti segnalo un ultimo tool che sarà utile per creare contenuti visivi che diano forza alle tue parole.

Canva

Ti presento il graphic design più semplice e intuitivo del web.

Non serve avere particolari doti grafiche, anzi, il sito propone dei layout già preimpostati che sono facilmente personalizzabili e, in pochissimo tempo, ti permettono di avere un prodotto di design originale per il tuo visual storytelling.

Qui troverai anche tante idee per creare post Facebook, Instagram, newsletter, copertine, inviti e molto altro. Basta solo liberare la creatività, al resto penserà Canva!

Adesso che conosci questi tool puoi fare a meno di sperare in un miracolo, ti basterà semplicemente imparare a usarli.

Per scoprire tutti i segreti di una buona strategia di Content Marketing e diventare un bravo content writer, partecipa al corso Content Rocker.